Pronostico Porto-Roma andata preliminari Champions League

Questa sera alle 20:45 tutto pronto per la prima partita importante della stagione dei giallorossi, abbiamo studiato la gara e preparato il pronostico Porto-Roma andata preliminari Champions League per proseguire la nostra serie positiva di scommesse vincenti.

Pronostico Porto-Roma: analisi pre-match

Porto e Roma questa sera giocano la partita d’andata dei preliminari di Champions League in Portogallo alle 2o:45. Le due squadre non si sono mai incontrate prima di questo momento, è il primo scontro diretto tra Porto e Roma, il che rende più complesso il pronostico, ma analizziamo la partita con gli elementi a nostra disposizione.

Iniziamo con il dire che il Porto presenta significative differenze tra i risultati ottenuti in casa e quelli in trasferta, il fattore campo merita grande attenzione questa sera.

Analisi dettagliata del Porto

Il Porto gioca in casa la sua prima partita di questa edizione della Champions League e cercherà di sfruttare al meglio il vantaggio di giocare nel proprio stadio, lo Estádio do Dragão, per ottenere un risultato positivo. Il Porto paradossalmente però è una squadra che di solito ottiene risultati migliori in trasferta: negli ultimi 30 partite ha ottenuto 10 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte con 24 gol fatti e 17 subiti. In casa ha invece ottenuto 7 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte segnando 27 goal e subendone 19. Nell’ultima partita giocata nel campionato portoghese ha ottenuto una vittoria in trasferta contro il Rio Ave per 1-3. Nelle ultime 10 partite il Porto ha vinto 5 volte, pareggiato 1 volta e perso 4 volte.

In difesa il Porto non è fortissimo, nelle ultime 10 partite ha subito 8 goal mentre l’attacco sembra prolifico dato che ha segnata praticamente sempre 9 goal delle ultime 10 partite.

Il modulo tattico del Porto è un 4-3-3, il gioco è rapido e si sviluppa spesso sulle fasce laterali con una manovra avvolgente fatta anche di molto controllo di palla tipico di tutte le squadre portoghesi.

Analisi dettagliata della Roma

La Roma gioca questa sua prima partita di Champions League 2016-2017 con l’intenzione di ottenere subito un risultato positivo che le consenta di affrontare il ritorno in modo più rilassato.
Solitamente la Roma ha risultati costanti sia in trasferta che in casa, nelle ultime 30 partite ha ottenuto 10 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte in trasferta con 49 goal fatti e 21 subiti mentre in casa ha ottenuto 9 vittorie, 5 pareggi e 1 sconfitta segnando 30 goal e subendone 13.
Nelle ultime 10 partite in trasferta ha vinto 7 volte, pareggiato 1 volta e perso 2 volte, durante la preparazione estiva contro il Montreal Impact, la Roma ha vinto per 2 reti a zero.

L’attacco della Roma segna in modo costante dato che è riuscito a fare almeno un gol in ciascuna delle ultime 10 partite. Anche nelle partite fuori casa la tendenza è verso i goal, dal momento che 24 delle ultime 27 partite si sono concluse con oltre 1,5 reti e 18 su 27 si sono concluse con oltre 2,5 goal.

La Roma adotta un modulo tattico molto caro all’allenatore Spalletti, il 4-3-1-2, con due attaccanti e un centrocampista più offensivo il cui compito è servire i le due punte. Questa sera comunque vista la posta in palio, sebbene sia solo la partita di andata, è prevedibile che Roma adotterà una strategia più difensiva cercando di evitare di subire goal.

Il Pronostico Porto-Roma per stasera

Lo scenario più probabile per questa partita è che ci saranno pochi goal. Prevediamo una partita molto tattica ed equilibrata, soprattutto da parte della Roma.
In questi preliminari di Champions League siccome la qualificazione si gioca andata e ritorno, prevediamo che Porto e Roma non vorranno rischiare troppo per evitare di compromettere già da stasera il passaggio del turno. Una partita lenta con poche occasioni da goal ci portano a considerare il Pronostico Porto-Roma più verso un Under 2.5, per chi vuole ridurre ulteriormente il rischio può prendere in considerazione anche Under 3.5.