Supercoppa Italiana 2015: Juventus Lazio

Non manca ormai molto alla prima partita importante della stagione che, come di consueto, precede l’inizio del campionato di Serie A 2015/2016. Luogo e cornice inedita, si giocherà infatti a Shanghai in Cina la Supercoppa Italiana 2015 Juventus Lazio evento molto atteso anche al di fuori dell’Italia vista la grande popolarità dei bianconeri in oriente.

shghai-stadium-supercoppa-italiana-2015

La partita si disputerà il giorno 8 agosto 2015 nel bellissimo Shanghai Stadium, una struttura capace di ospitare 80.000 persone, costruito nel 1997 è uno dei 30 stadi più grandi del mondo.

La Supercoppa Italiana solitamente vede affrontarsi la squadra vincitrice del campionato di Serie A e la vincitrice della Coppa Italia, siccome quest’anno la Juventus ha vinto entrambe le competizioni l’avversaria è la Lazio giunta seconda nella coppa nazionale persa appunto contro la Juventus. Se diamo uno sguardo alle statistiche i bianconeri sono la squadra, insieme al Milan, con il maggior numero di vittorie 6 mentre la Lazio ne ha vinte 3 con l’ultimo successo dei biancocelesti risalente al 2009 contro l’Inter.

C’è molta curiosità intorno alla Supercoppa Italiana 2015 dato che la Juventus ha perso 3 giocatori titolari molto importanti, i campioni Pirlo, Tevez e Vidal che avevano un grosso peso non solo a livello tattico, ma anche carismatico nell’equilibrio del gruppo e la Lazio, per il gioco che ha fatto vedere soprattutto nel finale dello scorso campionato, non sembra così distante dai campioni d’Italia. Occhi puntati quindi sui nuovi arrivi Dybala, Khedira e Mandzukic in casa Juventus che dovranno subito dimostrare il loro valore cercando di conquistare il primo trofeo della stagione.

Sul fronte Lazio, le vicende societarie legate al calcioscommesse non sappiamo se potranno influire a livello emotivo sui giocatori, il mister Pioli è comunque un ottimo motivatore ed ha sete di rivincita per aver perso la finale di Coppa Italia senza demeritare.

La partita Juventus-Lazio sarà trasmessa in TV da Rai Uno anche in streaming su Rai.tv alle ore 14:00.

Il gioco è Vietato Ai Minori Di Anni 18
Può Causare Dipendenza